In dodici punti la riscossa di Roma secondo Berlusconi

Sicurezza; immigrazione e nomadi; casa; asili nido; rifiuti; imposte e tributi locali; mobilità e trasporti; famiglia e servizi sociali; commercio; turismo; Roma Capitale e decentramento; Cultura e Polizia di prossimità. Ecco i dodici punti che costituiscono la «Carta per Roma». Un documento programmatico di oltre 60 pagine, che porta la firma di Forza Italia e che ha l’obiettivo di «rilanciare il ruolo della Capitale e sfatare il mito del modello Roma». A presentarlo ieri pomeriggio, insieme alle massime cariche di via della Scrofa, c’era anche Silvio Berlusconi. Dunque è il via ufficiale della campagna elettorale del Popolo della Libertà per le sfide capitoline. Anche se, per Campidoglio, il mistero (...)