Dodici spacciatori presi grazie alle telecamere

Dodici spacciatori, di varie nazionalità, ripresi dalle telecamere di sorveglianza di Eur spa, collegate con i carabinieri, mentre vendevano dosi di droga a tossicodipendenti, sono stati arrestati, nelle ultime 48 ore, dai militari dell’Eur e di San Sebastiano. Un romeno, di 21 anni, è stato arrestato mentre cedeva cocaina ad un giovane italiano. Un cittadino del Burundi, di 42 anni, è stato arrestato nei pressi della fermata metro B Marconi, mentre spacciava eroina, e 5 senegalesi sono stati trovati in una baracca, nel parco dell’Appia Antica, dove vendevano hashish ed eroina. Un italiano, di 52 anni, originario della provincia di Salerno, è stato sorpreso in via Cesare Pavese mentre vendeva cocaina nei pressi della circonvallazione Ostiense è stato arrestato uno spacciatore della zona, di 34 anni, in possesso di circa mezzo chilo di hashish, di alcune pasticche di ecstasy e di metadone.