Doherty in clinica picchia l’infermiere

Pete Doherty sempre più violento. Secondo il tabloid britannico The Sun domenica notte il cantante, ricoverato in una clinica per disintossicarsi dalla droga, ha dato un pugno all'infermiere, ha preso a calci una porta e ha colpito i muri della sua stanza. Ha poi urlato tra imprecazioni e parolacce: «Non voglio stare qui. Ne ho abbastanza». Il musicista e fidanzato di Kate Moss è stato ricoverato nella clinica londinese lo scorso venerdì per ordine di un giudice, dopo essere stato condannato per cinque reati legati al possesso di droga.