Il dolce mondo delle praline

Ancora qualche pubblicazione e il golosone rischia di perdere il conto di quanti libri dedicati al mondo del cacao e del cioccolato sono usciti, stanno uscendo e presto usciranno. E il bello è che l’argomento non è affatto una novità, anche se proprio la popolarità di questa leccornia dovrebbe far riflettere tutti sull’importanza della comunicazione ispirata e corretta e della qualità delle materie prime. C’è fame di buon cioccolato e allora ben venga Chiriotti, editore con sede a Pinerolo (Torino), www.pasticceriainternazionale.it, con la traduzione di un bel libro di Jean-Pierre Wybauw, un maestro a tutto cacao, con le fotografie di Tony Le Duc che ci rimandano a praline di dimensioni abnormi, che a uno verrebbe voglia di addentare la pagina sulla quale sono pubblicate. Il titolo è a 360 gradi, Cioccolato Goloso, sottotitolo «una grande esperienza». Ma in verità trattasi di un gran bel viaggio tra le praline perfette che l’autore conosce come fossero parte della sua anima tanto che il titolo originale è Perfecte Pralines. Noi italiani però, che abbiamo dato vita a sicuri capolavori cioccolatosi, l’avremmo bollato come troppo tecnico. Invece, anche se resta un libro per professionisti, è un bella strenna per tutti gli appassionati.