La Dolce Vita conquista i londinesi

Un’autentica celebrazione del nostro stile di vita e del made in Italy. È lo scopo de La Dolce Vita, la fiera multisettoriale organizzata al Kensington Olympia di Londra dal 13 al 16 marzo, tra artigianato di qualità, prodotti alimentari e vini, turismo e tempo libero, design. Rivolto principalmente ai consumer, l’evento proietta una parte di Italia nel cuore londinese, alla scoperta delle bellezze di un Paese dalle mille virtù e dalle innumerevoli ricchezze, all’insegna della parola d’ordine di questa edizione 2008: Luxury.
Più di cento espositori promuoveranno alcune delle eccellenze di casa nostra e grazie alla formula mostra-mercato il pubblico potrà comprare prodotti, oltre che partecipare a corsi di cucina e di degustazione. Un Italian Festival a 360 gradi dove, per l’occasione, saranno premiati alcuni personaggi doc dell’Italian Style come Marcello Lippi e Oliviero Toscani.
Scegliendo la formula Edreams, volando con Easyjet da Malpensa, con destinazione Gatwich (con partenza mercoledì sera e arrivo la domenica mattina) potreste alloggiare al Park Plaza County Hall spendendo 629,03 euro. Expedia propone l’Hotel Enrico e il trasferimento da Malpensa con British Airways, a euro 443,00. Con Easyjet si può volare, anche, da Linate a Londra (partendo la sera del 12 con ritorno il 16 mattina) a 135,25 euro, mentre con Ryanair (da Orio al Serio) se siete fortunati potrete usufruire di tariffe, per tratta, dai 14,99 euro in su a seconda dell’orario prescelto. Qui, potreste abbinare il Cromwell Crown Hotel London nel South Kensington a euro 45,00 a notte o il Nerfolk House Hotel che a 47,03 euro per notte, offre una sistemazione a 14 chilometri dal centro di Londra raggiungibile in un quarto d’ora.