Il Dolcetto d’Ovada conquista i consumatori in Danimarca

Il Dolcetto d'Ovada è stato scelto come «Vino del mese» da una catena di supermercati di grande distribuzione che hanno sede in Danimarca. La Fakta, così si chiama la catena di punti vendita, ha deciso di promuovere i vini italiani durante tutto il mese e fra questi proprio il Dolcetto d'Ovada ha conquistato il posto d'onore. Le 80mila bottiglie che campeggiano sulla tavola delle famiglie danesi provengono dalla Cantina «Alto Monferrato Ovadese» di Lerma, Alto Monferrato, da sempre meta estiva di genovesi. La presidente della Cantina, Annamaria Alemanni, e i collaboratori sono particolarmente orgogliosi per questo «colpaccio», come lei stessa ironicamente sottolinea. «Questa iniziativa in Danimarca è importante per due motivi - spiega Annamaria Alemanni - la vendita di un grosso quantitativo di prodotto e la promozione del Dolcetto d'Ovada sul mercato straniero. Ora stiamo cercando di promuovere il nostro vino anche nelle enoteche danesi, le cornici perfette per un prodotto di qualità».