Domani alle 20.30 al Mazdapalace in scena i campioni del Wrestling

Carlo Paris

I «titani» del Wrestling sbarcano a Genova per una serata davvero eccezionale. Domani, con inizio alle 20.30, il Mazdapalace della Fiumara ospiterà il Grafoplast Wrestling Challenge, uno show unico nel suo genere, che avrà come protagonisti i formidabili lottatori della Nu-Wrestling Evolution. Uno spettacolo unico, da non perdere, dove autentici fuoriclasse offrono evoluzioni di ogni tipo, mettendo in mostra agilità, vigoria fisica, rabbia agonistica e anche una capacità di attori non trascurabile. La specialità ormai è conosciutissima: decollata Oltreoceano, ha ormai fatto «presa» anche nel vecchio continente, conquistando milioni di affezionati pure in Italia. Ormai, tra i giovanissimi, è il wrestling, felice connubio tra sport e show, a calamitare l’attenzione e la passione ben più delle discipline tradizionali. Si moltiplicano le trasmissioni televisive sul tema, anche se i veri intenditori preferiscono ovviamente provare «dal vero» le emozioni che solo gli eredi dei combattenti di catch di qualche decennio fa sanno offrire.
A Genova saranno 18 i wrestler a salire sul ring, ma uno merita l’etichetta di superstar: il mitico Scott Steiner, neo acquisto della scuderia, 43 anni, nativo del Michigan, dotato di un fisico portentoso e di una potenza senza pari. Iniziò con il fratello Rick, e fu un duo tra i più amati dal pubblico americano. Conquistato il Wwe Tag Team Title, Scott passò alla Wcw e iniziò la carriera di singolo sino a raggiungere l’apice della sua personale evoluzione cinque anni orsono, quando diventò World heavyweight champion, ovvero leader mondiale dei pesi massimi. Una leggenda del wrestling, che sarà affiancato da comprimari di eccezione. In primis Kishi, gigante samoano di 220 chilogrammi, che nella Wwe conquistò parecchi titoli di coppia e poi, nel singolo, l’intercontinentale. Attualmente è il wrestler più apprezzato e noto dai fans italiani, che lui ricambia giurando eterno amore al Bel Paese, l’unico in cui combatte. Riconoscibile per la sua chioma bionda e per un caratteristico costume, è famoso per lo Stinkface, un movimento che si abbatte sugli avversari inermi. Sinora, alla Nu-Wrestling Evolution, è imbattuto. Proprio lui sarà protagonista oggi alle 14.30, al ristorante Moody di via XII Ottobre, di uno stuzzicante prologo. Egli infatti verrà pesato, e i dieci fans che indovineranno il peso saranno premiati con un biglietto bordo ring per lo spettacolo del giorno successivo e per un ingresso al backstage nel dopo show. Inoltre, Kishi e tre suoi compagni si sottoporranno al piacevole rito degli autografi.
Domani alle 14 tutti i lottatori del team saranno presso la palestra Virgin Active, adiacente il Mazda Palace, per una sessione di durissimi allenamenti in vista dell’esibizione prevista in serata, durante la quale si potranno applaudire altri specialisti di grande valore come Charlie Haas, conosciuto dal grande pubblico per la sua tecnica cristallina e qualità atletiche fuori dal comune, e Vampiro, misterioso e dark, che si presenta agli spettatori all’interno di una cassa funebre: il suo stile di lotta non ha pari ed è trascinante.
Sarà presente Dan Peterson personaggio che, dopo una carriera gloriosa di coach e di commentatore televisivo di basket, è stato il primo a promuovere il wrestling in Italia. Sarà lui a illustrare le varie fasi, i colpi e i movimenti di uno show e di una disciplina tipicamente americana. Basti elencare vari tipi di incontro: dal Single Match (duello classico) al Tag Team Match (gruppi di due o più wrestler si affrontano a squadre); dai Cage Match (il ring è una gabbia e per vincere bisogna saperne uscire) agli Hardcore Match (qui tutto è possibile e lecito, compreso l’utilizzo di qualsiasi oggetto).
Infoline 010/5959471 - 02/43983255; prevendite: www.mazdaplace.it.