Da domani col «Giornale» il volume numero 40

Dopo il grande successo ottenuto dalla serie dedicata alla storia di Grecia e Roma antiche, la «Biblioteca Storica» del Giornale affronta il Medioevo. L’iniziativa, curata dal medievista Marco Meschini, comprende una serie di volumi dedicati all’Età di Mezzo. Da domani i lettori troveranno in edicola, in abbinata facoltativa con il Giornale al prezzo di 5,90 euro oltre al costo del quotidiano, il quarantesimo volume.
In La vita quotidiana nel Medioevo di Robert Delort, divenuto ormai un classico della storiografia dell’età di mezzo, al livello di un’opera di Duby o di Le Goff, vengono concentrati in sei capitoli tutti gli aspetti della società medievale. Dal rapporto con l’ambiente alle strutture mentali e alla vita sociale (percezione del tempo e dello spazio, segni, simboli, l’organizzazione della vita famigliare), dai contadini ai cavalieri, dai religiosi al ceto allora nascente composto da mercanti, artigiani e borghesi, vale a dire le figure che traghettarono il Medioevo fin sulle rive dell’epoca seguente. Una cronologia sommaria, un glossario con i termini più significativi e una ricca bibliografia orientano infine il lettore in una materia che abbraccia quasi un millennio.