Domani musica e risate con Elio & Co

Roberto Zadik

Un’occasione da non perdere per i fan di Elio e le storie tese che domani, a partire dalle 21,30, si esibiranno al Festival di Villa Arconati a Castellazzo di Bollate. Protagonista della serata sarà il rock dissacrante e trascinante della band milanese che ripercorrerà con la consueta ironia la sua, ormai ventennale carriera, iniziata negli anni Ottanta.
Una performance divertente e scatenata nella quale Stefano Belisari, in arte Elio, accompagnato dagli inseparabili Faso, al basso e Cesareo, alla chitarra canterà successi come Cara ti amo, Il vitello dai piedi di balsa e Supergiovane.
Il parco della Villa, farà da sfondo all’esibizione di un gruppo del tutto particolare contraddistinto dalla continua ricerca musicale, dall’originalità dei testi e dall’eccentricità dei titoli dei loro album come ad esempio Craccraccriccrecr del 1999. Ad intrattenere il pubblico ci saranno ritmi e canzoni di tutti i tipi, come la scoppiettante La terra dei cachi con la quale sfiorarono la vittoria, classificandosi secondi nel 1996 al Festival di Sanremo fino ad arrivare a recenti hit tra cui la disimpegnata Shpalman contenuta nel loro ultimo cd Cicciput uscito nel 2003. Ma le sorprese non finiscono qui. Al termine dell’esibizione chi vorrà rivivere le atmosfere del concerto senza dover aspettare l’uscita del Dvd nei negozi verrà accontentato. Infatti con il nuovo metodo dell’«Istant Dvd» al termine della serata verrà messo in vendita la registrazione dell’intera serata acquistabile dal pubblico al prezzo di 18 euro. Insomma un doppio regalo per tutti gli appassionati della band che da tempo li seguono numerosi.