Domani primo vertice del comitato strategico

È stata convocata per domani, al Pirellone (ore 20.30), la prima riunione - rigorosamente a porte chiuse - del «Comitato strategico per la competitività», un comitato varato in occasione della formazione dell’attuale giunta regionale dal governatore Formigoni.
Alla riunione prenderanno parte «eminenti personalità dell’economia lombarda e nazionale». Tra questi,Marco Tronchetti Provera, Roberto Colaninno, Vittorio Colao, Giorgio Squinzi, Alberto Bombassei, Gianfelice Rocca, Corrado Passera, Alessandro Profumo, Umberto Paolucci, Diana Bracco, Giandomenico Auricchio, Cesare Fumagalli, Paolo Galassi, Emma Marcegaglia, Santo Versace, Bruno Ermolli, Michele Perini, Luigi Roth, Carlo Sangalli, Sandro Bicocchi, Raffaello Vignali, Salvatore Ligresti e Mario Monti.
I Comitati strategici (è già stato costituito anche quello per il Welfare) sono stati istituiti dal Governo regionale di Formigoni per essere un autorevole punto di confronto e di suggerimento nell’analisi della situazione e nella costruzione di una progettualità adeguata alle dinamiche del Sistema Lombardia.