Domani «riparte» la Seveso-Camnago Una nuova tratta per Ferrovie Nord

Collegamento ripristinato dopo 50 anni. Moneta: «Passo importante per completare le linee S»

Sarà attivo da domani il collegamento ferroviario Seveso-Camnago, che riapre al trasporto passeggeri dopo 50 anni. La tratta costituisce il completamento della Linea S4 delle Ferrovie Nord, Milano Cadorna - Seveso - Camnago ed è stata realizzata grazie alla collaborazione tra Ferrovie dello Stato, Gruppo Ferrovie Nord e Regione Lombardia, «un esempio di come si possa e si debba lavorare - ha sottolineato il presidente del Gruppo Ferrovie Nord, Norberto Achille intervenendo ieri al viaggio inaugurale - nell'interesse del territorio e dei pendolari lombardi alle cui legittime richieste di miglioramento del servizio si può rispondere solo con progetti concreti come quello che si presenta oggi». Grazie al nuovo collegamento ferroviario, 3 chilometri di lunghezza, i viaggiatori potranno passare agevolmente dal regionale Milano (porta Garibaldi) - Chiasso al passante S4 da Cadorna - Asso. Non solo, sarà possibile viaggiare indistintamente sui treni S4 o sui regionali Milano - Chiasso con lo stesso biglietto per la fascia chilometrica 30 chilometri.
«Il risultato di oggi - ha dichiarato l’assessore regionale ai Trasporti, Alessandro Moneta - rappresenta un passo importante per il completamento delle linee S, inaugurate nel dicembre 2004 in quanto rende possibili nuovi collegamenti ferroviari fino ad oggi inesistenti, tra la Brianza, Milano e la direttrice verso la Svizzera e il Gottardo, attraverso un ipotetico triangolo costituito dalle stazioni di Milano porta Garibaldi, Milano Cadorna e Camnago, per proseguire verso Chiasso».
Sono previsti, dunque, quindici corse giornaliere da e per Camnago: domani il primo treno da Camnago per Seveso e Milano partirà alle 7:22, mentre il primo da Cadorna partirà alle 6:23. IL biglietto per il solo tratto Seveso Camnago costa 1 euro, mentre il biglietto Milano Camnago, sempre in seconda classe, 2, 60 euro, mentre l’abbonamento mensile 38, 50. (Per info numero verde 199.151.152 o www.ferrovienord.it/tamtam).