Domani sciopero dei lavoratori Acea

Acque agitate all’Acea. Il personale giornaliero turnista e semiturnista delle Società del Gruppo Acea ha annunciato l’astensione dal lavoro per l’intera giornata di domani. A renderlo noto è un comunicato firmato dai responsabili delle società AceaElectrabel Elettricità, AceaElectrabel Produzione e Acea Ato2.
Lo sciopero di ventiquattro ore è stato indetto dalle single sindacali della Faile/Cisal, dell’Ugl Energia, dei RdB/Energia, della Fesica/Confsal e dei Cobas Energia.
Nel corso della giornata saranno tuttavia garantiti i servizi elettrici, idrici e di illuminazione pubblica oltre ai servizi telefonici di segnalazione guasti. Non saranno, invece, garantite, né le operazioni commerciali di telesportello riguardanti il servizio elettrico e idrico, né le attività di tipo amministrativo e commerciale negli sportelli di Roma, a piazzale Ostiense 2, a Ostia, in via Rutilio Namanziano 24 e via del Verano 70, e quelli presenti nei comuni di Monterotondo, Ciampino e Grottaferrata.
AceaElectrabel Produzione informa inoltre che il servizio di teleriscaldamento dei quartieri Torrino Sud e Mostacciano sarà interrotto dalle 6,30 di domani alle ore 9,30 del 25 maggio.
Per segnalare i guasti sono attivi, 24 ore su 24, i numeri verdi 800130332 Elettrciità), 800130335 (Acqua) e 800 130337 (Teleriscaldamento).