Da domani stop alle moto inquinanti

Da domani moto e motorini inquinanti non potranno più circolare all’interno dell’anello ferroviario di Roma. Il divieto interessa anche i residenti all’interno di quell’area e riguarda i ciclomotori e i motoveicoli a due tempi di categoria euro 0. «Elimineremo dall’aria che respiriamo - dice l’assessore all’Ambiente Dario Esposito - 70 tonnellate di particolato, 6.500 tonnellate di monossido di carbonio e 13 tonnellate di ossidi di azoto all’anno».