Domani torna il big jump: grande tuffo nel Lambro

Il fiume protagonista della giornata ecologica. All'evento sportiva seguirà un rinfresco

Il Lambro torna d'attualità e questa volta non per cattive notizie, rischi ecologici e notizie destinate ad allarmare tutti coloro che hanno a cuore le sorti del corso d'acqua lombardo. L'attenzione questa volta è attirata dal gioco. Domani torna il Big Jump nei fiumi della Lombardia: un grande tuffo che avrà luogo contemporaneamente in tutti i grandi bacini idrografici europei. L'evento principale lombardo si svolgerà proprio sul Lambro, il fiume che solo qualche mese fa ha subito lo sversamento di oltre 2600 tonnellate di idrocarburi fuoriusciti dalla Lombarda Petroli di Villasanta a Monza.
Domenica a Carate Brianza (MB) - Fraz. Agliate. Legambiente, Amici della Natura, Associazione Le Contrade e Commissione Cultura Alternativa, in collaborazione con Contratto di Fiume di Regione Lombardia e Parco Valle Lambro, organizzano un festa sul fiume Lambro in prossimità del ponte di Agliate: vi saranno stand delle associazioni e laboratori/giochi per bambini. Alle 10 è prevista, per i coraggiosi, una discesa in canoa dalla zona Lamplast ad Agliate. Alle ore 11.30 ci sarà la visita guidata alla Basilica di San Pietro di Agliate e al Battistero. Infine, alle ore 12.30 il vero Big Jump nel fiume Lambro a cui seguirà un piccolo rinfresco.