Domenica a due facce: sorriso-Lazio, incubo-Roma

L’ennesima domenica dolceamara per le romane. La Lazio dei nuovi innesti Dabo e Radu batte per 2-1 la Samp con una prestazione convincente, tale da far esultare il presidente Lotito: «Che carattere e ora ce la giochiamo contro tutte». A Siena invece va in onda l’ennesimo tonfo toscano (3-0) di una Roma troppo simile alla squadra felicemente perdente dell’anno scorso. Spalletti, a meno otto dall’Inter, alza bandiera bianca: «Penso che sia davvero finita».