La prima domenica ecologica Per otto ore fermi (quasi) tutti

Domani tornerà il sole, non ci sarà più la pioggia ad abbattere i valori delle concentrazioni di particelle inquinanti ed è stata quindi confermata la prima giornata di blocco programmato totale della circolazione privata. Lo rende noto un comunicato del Campidoglio, nel quale si precisa infatti che, secondo le previsioni meteorologiche dell’Aeronautica militare, per domenica prossima, 28 gennaio si prevede «un rialzo della pressione atmosferica, con una tendenza all’aumento delle concentrazioni delle particelle inquinanti». La prima «domenica ecologica» del 2007 si svolgerà quindi secondo le modalità stabilite: dalle 10 alle 18, nella «fascia verde», non potranno circolare auto private, moto e motorini. Sono esclusi dal provvedimento i veicoli alimentati a gpl e metano, quelli a trazione elettrica e ibrida, le auto «euro 4», i veicoli dei portatori di handicap. Sarà la prima delle tre eco-domeniche le altre due sono il 18 febbraio ed il 25 marzo. È previsto un potenziamento del 30 per cento del trasporto pubblico.