Domenica il Mapei Day allo Stelvio Una grande «festa» di bici e corsa

Un evento unico, tra storia dello sport, storie di uomini, storia del nostro Paese, storia della natura. È semplicemente il Mapei Day in programma domenica prossima, 10 luglio, e collocato «fisicamente da Bormio al Passo Stelvio, perché Mapei (azienda leader nel mondo e da sempre vicina al mondo sportivo) e Stelvio («basta la parola», usando uno spot famoso) costituiscono un binomio che ha contribuito a creare buona parte delle leggende che arricchiscono gli annali. Il Mapei Day è di una unicità speciale in quanto comprende in una sola giornata due eventi che, da soli, potrebbero riempire le cronache sportive, una gara di granfondo e una mezza maratona, entrambe, manco a dirlo, lungo i mitici tornanti dello Stelvio che hanno costituito sogni e incubi per tutti. Due gare che hanno come palcoscenico la sterminata piana dello Stelvio, dominata dal ghiacciaio eterno sul quale l’università del Pirovano (altro mito) fa sciare migliaia di appassionati ogni estate.
Granfondo Si svolge su un percorso che fa tremare i polsi a chiunque ami la bicicletta: la salita da Bormio (1225 m.s.l.m.) a Passo Stelvio (2758 m.s.l.m.), con 1533 metri di dislivello in 21,5 km (pendenza media 7,6%, con punte del 14%). Gara speciale perché non sarà un evento dedicato solo ai ciclisti agonisti che potranno cimentarsi nella XXI edizione della classica «Re Stelvio», da quest'anno denominata «Re Stelvio - Mapei». A tutti i «non agonisti» infatti verrà riservata un'apposita partenza, che consentirà di affrontare la salita con serenità, a fianco di campioni del ciclismo e di atleti che in passato hanno fatto grande il professional cycling team Mapei.
Mezza maratona Speciale infine perché l'evento avrà una sezione dedicata ai podisti, che saranno impegnati sullo stesso percorso: una mezza maratona che unirà all'insolita difficoltà altimetrica, la fatica derivante dalla rarefazione dell'aria.
L'organizzazione Promosso da Mapei, il Mapei Day nasce in collaborazione con la Banca Popolare di Sondrio e di Pirovano-L'Università dello Sci, con il supporto operativo e logistico dell'Unione Sportiva Bormiese e di Sport Service Mapei, il sostegno di numerosi sponsor tecnici (Mic-Shimano, Enervit, GE Laterizi, Winningtime, Colnago).
Le iscrizioni Le iscrizioni sono possibili sui siti www.winningtime.com (organizzazione che garantirà il cronometraggio di tutti i partecipanti), o www.mapei.it e www.mapeisport.it. La partecipazione alla gara podistica, con partenza da Bormio alle ore 9.00, è riservata ai tesserati FIDAL. La partecipazione alla gara ciclistica, con partenza alle ore 9.45, è riservata ai tesserati Udace ed enti della consulta. La partecipazione al cicloraduno Mapei , con partenza alle ore 10.00, è aperta a tesserati e non tesserati, indossando una vecchia maglia del team Mapei o la maglia inclusa nel pacco gara. Premiazioni alle ore 16.30, a Bormio, nella splendida cornice di Piazza Kuerc.