Domenica di sport, musica e cinema

All’Ottagono, la «Notte d’Oriente» mette in scena le ballerine più belle che, questa sera, si esibiscono nella danza del ventre. All’Umanitaria film d’autore

Roberto Zadik

Domenica ricca di appuntamenti e cose da fare, per chi è rimasto in città. Spettacoli, sport e intrattenimenti per grandi e piccoli coinvolgeranno un pubblico appartenente a tutte le fasce d’età che avrà la possibilità di scegliere tra una serie di eventi e di luoghi.
Primo fra tutti l’Idroscalo che, nell’ambito della manifestazione Sport & Pace, ospiterà iniziative di vario genere unendo agonismo e alti ideali come la convivenza tra i popoli. Tutto inizierà all’insegna del relax con una lezione di Tai Chi Chuan che si terrà, dalle 10 alle 13, alla Punta dell’Est permettendo ai partecipanti di meditare all’aria aperta praticando quest’affascinante arte marziale cinese. Dopo questa disciplina si passerà allo sport, con il torneo multietnico di calcio a cinque. A partire dalle 15, al Bosco dei Cedri, i bambini tra i 9 e i 12 anni giocheranno a pallone tutti insieme in nome dell’integrazione. Ma gli sport non si limiteranno solo a questo. Le varie attività comprenderanno, a partire dalla stessa ora, corsi gratuiti di canoa e tornei di green volley. I più coraggiosi, invece, avranno la possibilità di cimentarsi nell’arrampicata, seguiti da un istruttore su una struttura appositamente allestita alle Tribune. Qui alla stessa ora, avrà luogo anche il Giro del mondo, competizione a squadre che accompagnerà i più piccoli in un viaggio immaginario tra i popoli.
Tra gli appuntamenti per i bambini c’è spazio anche al Museo della scienza e della tecnica. In programma una giornata (dalle 11) con visite guidate alle collezioni, una caccia all’oggetto misterioso e attività nei laboratori interattivi come quello di ceramica.
In tema di interscambio tra culture, spostandosi in Galleria Vittorio Emanuele, protagoniste assolute saranno le civiltà orientali e nordafricane. Nell’ambito della Settimana del Mediterraneo a intrattenere genitori e figli ci sarà lo spettacolo di marionette, L’Ottovolante tra cielo e terra che, dalle 11, racconterà storie e vicende ispirate al Nord Africa. Questa sarà solo una delle proposte. La Galleria ospiterà anche numeri di danza, tra cui la performance Notte d’Oriente che dalle 18 impegnerà alcune tra le ballerine più famose del panorama musicale mediorientale. Successivamente (ore 21) ci sarà un concerto in nome della pace che vedrà suonare insieme il musicista israeliano Eyal Lerner e alcuni strumentisti libanesi e giordani.
In viale Beltrami (zona Castello Sforzesco) i rockettari potranno assistere alla rassegna Milano in Musica. Dalle 15,30, l’imponente struttura del Castello farà da cornice agli spettacoli di formazioni emergenti della nuova scena musicale milanese come i Veracrash e i Mrs Belly Button. Durante la manifestazione coloro che intendono gustare un aperitivo ballando a ritmo di jazz, funk e musica elettronica potranno recarsi al Dynamo, in piazza Greco 5. Dalle 18 gli spazi del locale, infatti, ospiteranno la performance del deejay RoulDuke che coinvolgerà il pubblico con la sua musica.
Tra le numerose iniziative che animeranno l’intera giornata, ci sarà posto anche per gli amanti del cinema con la proiezione dell’ultima pellicola di Giovanni Veronesi, Manuale d’amore con Carlo Verdone (a partire dalle 21,30 nei chiostri della Società Umanitaria di via Daverio 7).