Il don assolve la sindaca ma non i cardinali

AMBULANTI

IN RIVOLTA
Venditori ambulanti del mercato di piazza Palermo in rivolta contro le Blu Area, parcheggi a pagamento che alla Foce, dove si svolge il più grande mercato della città, il lunedì e il giovedì, costano due euro l’ora per i non residenti. «La sentenza di Roma ha dimostrato che sono inique - spiega Giuseppe Occhiuto , presidente dell’Aval, associazione venditori ambulanti liguri, che conta 32 iscritti, che si definiscono “ribelli” di Confesercenti - per questo motivo chiediamo alla sindaco Vincenzi che le elimini fino a quando non sarà fatta una regolamentazione più corretta, che preveda, per esempio, una metà di parcheggi liberi e l’altra metà a pagamento ma con tariffe più giuste». Come in via di Francia, dove si pagano 50 centesimi all’ora, più congrui per la sosta piuttosto che i due euro all’ora che secondo gli ambulanti hanno fatto crollare i loro affari del 30 per cento
\