Doni spettatore, Pandev non punge

ROMA
6 DONI. È più spettatore non pagante, non rischia nei pochi interventi.
5,5 PANUCCI. Va a sprazzi, forse inizia ad accusare la fatica di una stagione eccezionale.
6 MEXES. Un erroraccio nel primo tempo, ma grande solidità nel resto del match.
7 CHIVU. Baluardo in difesa, non concede nulla agli avversari.
5,5 TONETTO. Qualche discesa iniziale, poi è condizionato da un infortunio muscolare che lo costringe a uscire. Dal 9’ st WILHELMSSON 6,5. Vivace, regala soluzioni offensive importanti.
6,5 DE ROSSI. Sente il derby più di altri e si vede dalla grinta e dalla quantità che mette in campo.
5,5 PIZARRO. Tanti errori in una partita senza acuti, svolge il compitino.
5,5 TADDEI. Spesso confusionario, sbaglia un gol clamoroso. Nella ripresa è costretto a fare il terzino.
5,5 PERROTTA. Gira a vuoto anche per merito della difesa laziale.
6,5 MANCINI. È il più attivo dei suoi, ma anche il più pericoloso sotto porta. Dal 42’ st TAVANO sv
5,5 TOTTI. Un derby anonimo, un voto in più per i tiri in porta e le sue pessime condizioni fisiche. Dal 28’ st VUCINIC sv.
All. SPALLETTI 6. La Roma fa qualcosa più degli avversari.
LAZIO
6,5 PERUZZI. L’ultimo suo derby della carriera lo vede tra i protagonisti principali.
5,5 BEHRAMI. Perde il duello con Mancini, spesso in difficoltà dalla sua parte. Dal 33’ st BONETTO sv.
6,5 SIVIGLIA. Autoritario e preciso negli interventi, lascia pochi spazi agli attaccanti della Roma.
5,5 CRIBARI. Uno svarione rischia di mandare in gol Totti, poi nessun’altra sbavatura.
5,5 ZAURI. Il capitano accusa l’avversario diretto all’inizio, fatica a salire di tono.
5,5 MUDINGAYI. Qualche buona giocata. Ammonito salterà il Livorno.
6,5 LEDESMA. Non è certo quello dell’andata, ma offre il suo contributo. Una sua punizione dà l’impressione del gol.
6 MUTARELLI. A centrocampo si fa sentire, anche a livello fisico. Dal 31’ st MANFREDINI sv.
5 JIMENEZ. Fa rimpiangere Mauri, sbatte sulla difesa romanista e manca un appuntamento sotto porta.
5 PANDEV. Spento e abulico, stecca l’importante appuntamento. Dal 17’ st MAKINWA 5,5. Un po’ meglio del compagno ma non basta).
5,5 ROCCHI. Tantissimo movimento, ma pochi palloni giocabili.
All. D.ROSSI 5,5. La sua squadra non pare all’altezza del derby di andata.
Arbitro RIZZOLI 6,5. Unico appunto: troppe le sette ammonizioni per una partita non cattiva.