Donna Letizia «Pronta a scusarmi ma Giuliano scappa dal faccia a faccia»

Letizia Moratti lancia un segnale di pace ma Giuliano Pisapia fa spallucce. Succede che al Tg regionale della Lombardia il sindaco uscente annunci «Io sono pronta a chiedere scusa nel momento in cui c’è un confronto diretto sui programmi, perché sui programmi i cittadini milanesi hanno il diritto di avere risposte precise, chiare e concrete. Ma Pisapia scappa quando si parla di cose concrete». E in effetti anche ieri il candidato del centrosinistra ha ribadito che non intende cambiare metodo e quindi declina l’invito a un confronto con la Moratti a «Porta a porta» per continuare a impegnarsi nelle strade, nelle piazze, a contatto con i milanesi.
Non più faccia a faccia televisivi, né talk-show, quindi, in vista del ballottaggio, dopo quello burrascoso dell’11 maggio. Il portavoce di Pisapia, Maurizio Baruffi non fa riferimento all’episodio increscioso accaduto negli studi di Sky e spiega: «Abbiamo deciso di non trasformare questi ultimi giorni di campagna elettorale in un talk show permanente, ma di continuare a dialogare con i cittadini milanesi».