Donna strangolata in camera da letto: arrestato il marito

Una donna di trentotto anni è stata trovata cadavere nella sua abitazione a Cerreto Guidi, in provincia di Firenze. Non una morte naturale ma un delitto: la vittima era stata strangolata. A scoprire, in camera da letto, il corpo senza vita di Mara Piccardi, parrucchiera e madre di una bambina di 8 anni, è stato il suocero preoccupato dal fatto che la donna non si era presentata al lavoro e non rispondeva al telefono. I carabinieri qualche ora più tardi hanno fermato il marito della vittima, Fabio Balducci, 40 anni.
L’uomo è stato rintracciato sul piazzale dell’azienda dove lavora, una conceria di Fucecchio. Quando è stato fermato era in auto, in stato confusionale e indossava solo le mutande. Ha detto di non ricordare nulla.