Donna sviene durante il colpo

Aveva visto mille volte la scena nei film polizieschi ma trovarsi lì di persona, a pochi passi da un rapinatore che brandiva una pistola e urlava al cassiere di consegnargli tutti i soldi, era proprio un’altra cosa. Spaventata, una cinisellese di mezza età si è così accasciata a terra. Solo un lieve malore anche se i presenti hanno temuto che fosse un attacco cardiaco. Erano da poco passate le 11 quando in una banca di via Libertà a Cinisello è entrato un uomo con gli occhiali da sole e un cappellino da baseball che brandiva una pistola. «Datemi tutti i soldi» avrebbe urlato facendosi consegnare poche centinaia di euro per poi fuggire a piedi. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine e del 118 che ha soccorso la donna.