Donna trovata morta in casa con il naso e gli zigomi rotti

Il cadavere di una donna di 34 anni, Simona Foco, è stato trovato ieri, poco dopo l’ora di pranzo in un appartamento di via Giovane Italia a Varazze. La donna era con la testa in giù sul divano con zigomo e naso rotto. Dalla bocca usciva un rivolo di sangue ormai secco. Secondo una prima ipotesi la morte risalirebbe ad almeno 24-48 prima. Nessuna ipotesi è stata finora esclusa neppure quella dell’omicidio. I carabinieri hanno subito informato il procuratore capo Vincenzo Scolastico che effettuerà un sopralluogo nell’abitazione insieme alla collega, il sostituto procuratore Maria Paolucci. A scoprire il cadavere sono stati i genitori della donna.