Le donne in carriera? Diventano "superinfedeli" E il latin lover fa cilecca

Il maschio latino? Un bluff, le donne italiane sono insoddisfatte e deluse: gli uomini italiani non sanno più sedurre?

Roma - Donne in carriera pronte a tradire in amore, ma il latin lover sembra fare cilecca. A essere insoddisfatte delle arti seduttive degli italiani è oltre la metà delle intervistate (52%) nel sondaggio del sito CougarItalia.com, per le quali il maschio italico non sa più sedurre. I motivi principali sono riscontrabili in alcuni atteggiamenti che gli uomini dovrebbero evitare, come l’arroganza (39%) e lo scadere nelle frasi di abbordaggio banali (28%).

L'uomo gentile Le donne italiane vogliono invece un uomo sincero che resta se stesso (49%), che fa capire che non ha "sparato nel mucchio"(32%) e che abbia autoironia (23%). Facendo una media nazionale, l’aspetto dell’uomo ideale è moro (56%) con occhi verdi (37%), ma soprattutto deve essere gentile e disponibile (78%): questo è l’identikit del latin lover che le donne italiane vorrebbero trovare sulle spiagge di tutta la Penisola.

La donna in carriera Secondo uno studio condotto dal sito Gleeden.com, in ogni caso, le donne che tradiscono di più hanno molti punti in comune: reddito, istruzione, posizione lavorativa. "L’indipendenza economica e personale - si rileva - porta le donne ad avere più fiducia in se stesse e a osare fuori dal matrimonio. Anche lo stress del traguardo raggiunto e la pressione della posizione lavorativa sono fattori che contribuiscono a cercare avventure extraconiugali". Imprenditrici, avvocatesse, manager: le donne "prendono sempre di più il comando nei settori in passato ad appannaggio esclusivo del sesso maschile e si dimostrano più sicure e decise riguardo alle loro scelte e vogliono prendersi il tempo per aggiungere un pò di pepe nella loro vita". In particolare, gli amori clandestini nati tra le corsie d’ospedale sono spesso al centro di fiction e film, ma a quanto pare trovano riscontro anche nella realtà, mentre perde colpi il clichè della segretaria che instaura una relazione con il proprio datore di lavoro. Il gentil sesso "cerca qualcosa di più esotico che possa portare lontano dalla routine della vita quotidiana e del lavoro: smettono di cercare la ’storià in ufficio e osano internet, per dar libero spazio alla propria fantasia e per trovare un amante che le faccia sognare".