Donne detective tra delitti e misteri

Indagini al femminile nella prima serata di Rete 4: arrivano Dolmen (da giovedì 24) e Il giudice e il commissario (da venerdì 1 settembre), due serial che hanno conquistato il pubblico francese ma ancora inedite in Italia. Protagonista di entrambe è la trentaduenne Ingrid Chauvin. In Dolmen, sei puntate da un’ora e mezza, la Chauvin interpreta Marie, un’ufficiale di polizia giudiziaria che torna nell’isoletta dov’è cresciuta per sposarsi col suo primo amore. Ma si ritrova a dover indagare sul brutale omicidio di suo fratello a cui seguono una serie di eventi surreali e inquietanti che sconvolgono la vita degli isolani. Nel Giudice e il commissario è il commissario Balaguere, vicina alla dura realtà della strada e costretta a muoversi al confine con la legalità, ma legata da una profonda amicizia all’integerrimo giudice Elisabeth (Natacha Amal).\