Donne in musica, gli "intinerari sefarditi" di ControCanto

A Roma si celebra il trentennale della fondazione che organizza rassegne, ricerche, convegni ed eventi per compositrici e interpreti: gran finale con concerti e la presentazione del nuovo libro musicologico "Jamila e le altre"

Rush finale per “ControCanto2008”, celebrazione dedicata al trentennale di “Donne in musica”: la fondazione che organizza rassegne, ricerche, pubblicazioni, convegni e stage di formazione per le donne. A Roma sei concerti, la metà dei quali per salutare il Natale, e la presentazione di un nuovo libro di una studiosa canadese. “Nel 1978 - spiega il presidente Adkins Chiti - ho parlato pubblicamente per la prima volta dell’ente... Non potevo immaginare che un lavoro di ricerca e promozione delle musiche delle donne avrebbe portato alla creazione di una fondazione internazionale con una propria rete di oltre 12mila compositrici in cento Paesi del mondo». Opera lirica, musica sinfonica, liturgica, classica contemporanea, jazz, rock, multimediale, etnica, tradizionale e da camera: non c’è genere che “Donne in Musica“ non abbia affrontato e rappresentato un po’ in tutto il mondo. «ControCanto2008 - conclude - presenta voci diverse per quest’anno dedicato al dialogo interculturale. Tra questi molti nuovi lavori. Quello che si crea oggi potrebbe diventare parte del patrimonio musicale di domani». Ecco il programma degli ultimi recital dedicati alle celebrazioni. Si parte mercoledì 17 dicembre presso la Sala Casella dell’accademia Filarmonica Romana (via Flaminia, 118 Roma, dalle 20,30) con “Jamila e le altre“, canti femminili sefarditi per le Stagioni della vita: dai motivi della Bulgaria ai canti naunziali del Marocco, passando per le espressioni del mondo ottomano. Appuntamento con Judith Cohen, etnomusicologa di fama mondiale e la presentazione del suo ultimo volume. Altri concerti il 18, 20 e 21 dicembre rispettivamente nelle basilica capitoline di Santa Pudenziana (ore 18) e Parrocchiale di N.S di Guadalupe e San Filippo Martire (ore 19) e nelle Scuderie Aldobrandini (ore 18, a Frascati): “Natale in musica“ col Karilagan Singing Group diretto da Noel Parin; sedici brani delle più diverse tradizioni italiane e del Nord Europa.