Il dono di mamma Rosa 500mila euro alle nonne

Ha abbracciato le nonnine sulla sedia a rotelle, ha stretto le mani agli anziani che sono scesi dal letto in vestaglia pur di vederlo. Il leader della Cdl Silvio Berlusconi, in visita alla casa di riposo Pio Albergo Trivulzio, non ha risparmiato gesti di affetto per i pazienti che lo hanno accolto con un lungo applauso. E tramite mamma Rosa, Berlusconi donerà alle suore della casa di riposo 500mila euro per «realizzare i desideri degli anziani e soddisfare le loro esigenze». Berlusconi, dopo avere consegnato l’Ambrogino d’oro a Rosina Maranzoni, che ha compiuto 100 anni e 1 mese, ha spronato gli anziani a «stendere un piano di azione insieme a mamma Rosa per arrivare a 120 anni di età». «Mia mamma - ha detto - abita poco lontano da qui e nei prossimi giorni verrà a trovare le nonnine che hanno compiuto i 100 anni. Chiedo alla madre superiore di metterle insieme e io donerò 500mila euro per studiare insieme come farle arrivare a 120 anni. Poi vedremo cosa potremo fare per farle arrivare ai 130». Berlusconi si è intrattenuto scherzando con Rosina Maranzoni alla quale ha anche chiesto quanti amori avesse avuto. La nonnina ha risposto «nessuno» ma una infermiera ha rivelato che ne ha avuti tre: «Lei è una birbacchiona - ha commentato Berlusconi -, vuol dire che ne ha sotterrati tre».