Doppia cerimonia ci sarà Napolitano

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sarà questa mattina a Milano per partecipare alle due cerimonie in memoria del commissario Luigi Calabresi, ucciso 35 anni fa da un commando di estremisti di sinistra. Con il capo dello Stato ci saranno la vedova Gemma Capra, il figlio Mario, il sottosegretario al ministero della Giustizia Luigi Li Gotti, il sindaco Letizia Moratti, il presidente della Provincia Filippo Penati. Assente (giustificato) per un precedente impegno fuori città il governatore Roberto Formigoni. La prima cerimonia alle 10.30 al centro congressi della Provincia in via Corridoni, dove verrà scoperta una lapide. La seconda commemorazione, organizzata da Palazzo Marino, alle 12 in via Cherubini angolo via Giotto. Corone di alloro in ricordo delle vittime della strage di via Fatebenefratelli e del commissario Calabresi verranno deposte alle 16 anche davanti alla questura, presente il vicesindaco Riccardo De Corato. Ieri a Roma, il presidente Napolitano ha intitolato a Calabresi un viale di villa Torlonia.