Doppio Amoruso: terremoto a Catania

Catania. Il Catania, autolesionista e sprecone, si fa superare in casa da una Reggina ordinata e cinica, compromettendo le proprie chance in chiave salvezza. La Reggina ha la fortuna di avere un attaccante come Amoruso (doppietta), in grado da solo di fare la differenza e di tenere alto il baricentro. Il Catania, di contro, ha palesato in fase offensiva i soliti limiti che si trascina dall’inizio del campionato. Inutile il gol di Martinez nel recupero.