Doppio colpo dei «soliti ignoti»: prima il camion, poi il videopoker

Prima di mettere a segno il furto, quello vero, hanno rubato un camion da un cantiere edile in via di Creto. Il doppio colpo ladresco è stato commesso dai soliti ignoti in piena notte, mentre i furti sono stati scoperti e denunciati alla Polizia solo la mattina seguente. Le forze dell’ordine stanno ancora ricostruendo tutti i dettagli della vicenda, ma pare fin da ora accertato che i ladri, sempre gli stessi, si siano messi alla caccia dell’autocarro per avere un mezzo in grado di trasportare il pesante bottino: tre videopoker e un cambiamonete che sono stati prelevati direttamente da un bar e costituivano il vero obiettivo della banda. Il secondo raid, infatti, è stato messo a segno a poca distanza dal cantiere edile, in un esercizio pubblico di via Struppa. I malviventi sono riusciti a dileguarsi, dopo aver forzato la porta del locale ed essersi impossessati delle macchinette.