Il doppio miracolo di Suazo salva un Cagliari decimato

Andrea Ferretti

da Ascoli

L'Ascoli ha finito la benzina, il Cagliari ne approfitta e si porta a casa un punto incredibile. I bianconeri - tre punti nelle ultime sei partite - devono rinviare a domenica la festa per il raggiungimento della salvezza aritmetica. Il Cagliari ha invece fatto capire a tutti che in casa rossoblù nessuno fa più caso all'emergenza. Alle numerose squalifiche si sono infatti andati ad aggiungere i due cartellini rossi a Canini e Bega dopo appena venti minuti. Non solo, ma l'Ascoli stava pure vincendo grazie ad un guizzo di Ferrante. Sonetti ha strigliato i suoi, Conti & C. hanno risposto alla grande e l'Ascoli ha finito per cozzare contro un muro. Poi i due lampi di un Suazo formato super hanno ribaltato un match ormai compromesso. C'è voluto un rigore di Domizzi a ristabilire le sorti di un match il cui risultato alla fine è giusto che accontenti tutti, ma soprattutto il Cagliari nervoso di questi tempi.