Dorme nel cassonetto e finisce nel tritarifiuti

Tragedia sfiorata a Casalbertone. Un autista dell’Ama, Franco Forte, mentre ieri mattina svuotava un cassonetto in via Casalbertone, si è accorto, grazie al monitor installato nell’abitacolo, della presenza di un uomo all’interno del compattatore e ha subito bloccato il meccanismo del tritarifiuti. L’operatore dell’azienda di pulizia urbana (a cui è arrivato un encomio solenne) ha dato l’allarme e sul posto sono intervenuti i vigili urbani del V gruppo e i tecnici Ama. L’uomo è attualmente ricoverato all’ospedale «Figlie di San Camillo» di Tor Pignattara.