Dose mortale al manager Google Escort in manette

La escort 26enne Alix Tichelman somministrò a Forrest Hayes, 51 anni, ex dirigente di Apple e di Google, la dose di eroina che lo ha ucciso. Quel giorno i due erano insieme su uno yacht di 15 metri ormeggiato a Santa Cruz. A incastrarla è la registrazione di una telecamera a bordo: si vede tutto, dicono gli inquirenti, dal momento in cui Alix sale a bordo, all'iniezione al cliente, poi lui a terra in overdose, e lei che raccoglie le sue cose, siringa e aghi compresi, e se ne va. Nessun soccorso, nessuna telefonata all'ambulanza. La donna è stata arrestata il 4 luglio, due giorni fa la prima udienza davanti ai giudici. Aveva conosciuto Hayes su un sito internet per incontri con i cosiddetti «sugar daddy», uomini maturi e facoltosi.