«Dossier sulle carceri in Parlamento»

A Ferragosto resto al mio posto. Roberto Cassinelli non si è preso una pausa dal suo ruolo di deputato neanche il 15 di agosto e, nella mattinata di venerdì, si è presentato davanti ai cancelli del carcere di Chiavari per valutare le condizioni di vita e di lavoro all’interno del penitenziario.
Il deputato genovese, membro della commissione Giustizia di Montecitorio, sta lavorando ad un dossier sulla situazione delle carceri in Liguria: «Ho pensato che anche un piccolo penitenziario meritasse attenzione e così mi sono presentato per una visita- ha spiegato Roberto Cassinelli-. Un politico deve pensare a chi lavora e a chi è detenuto anche quando tutti vanno in ferie».
Anche nel carcere di Chiavari non mancano le problematiche: «Lamento la carenza di organici della Polizia Penitenziaria- denuncia il deputato Pdl- qui come altrove questi preziosi servitori dello Stato sono soggetti a condizioni di lavoro faticose e proibitive. Garantisco che anche le condizioni di Chiavari, la cui situazione è comunque ben migliore rispetto alla media delle carceri italiane, saranno annotate nel dossier sulle carceri liguri che porterò alla Camera». Il tour nei penitenziari dell’onorevole Cassinelli proseguirà al carcere femminile di Pontedecimo.