DOVE ANDRÀ ALLEANZA NAZIONALE?

Dopo il lancio del nuovo Partito della libertà da parte di Silvio Berlusconi sono in molti a chiedersi quali saranno le scelte future di Alleanza nazionale: unirsi al nuovo soggetto politico del centrodestra? Stabilire un’alleanza con l’Udc di Pier Ferdinando Casini? Continuare la strada percorsa al di fuori di una coalizione? Il Giornale, nel giorno della manifestazione del partito di Gianfranco Fini in piazza San Babila a Milano, vuole compiere un viaggio all’interno di un partito in profonda trasformazione. Per capire quali prospettive si possono aprire in questo momento per An abbiamo quindi chiesto un’opinione ad alcuni intellettuali ed esponenti d’area: il nostro editorialista Giordano Bruno Guerri, lo storico Marco Tarchi, la vicepresidente della Camera Giorgia Meloni e la vicepresidente della Regione Lombardia Viviana Beccalossi.