Dove il futuro è già accaduto

Per scoprire come sarà l’America nel 2025 non occorre usare l’immaginazione. Basta recarsi a Lakeland, in Florida, città di 500mila abitanti con una caratteristica unica: ha la stessa composizione demografica che avrà il resto degli Stati Uniti tra vent’anni. A Lakeland il futuro è già accaduto. Ed è un futuro dai capelli bianchi: circa il 20 per cento degli abitanti ha più di 65 anni. Lakeland non è una comunità per pensionati, ma una cittadina attivissima che ha anticipato di 20 anni il volto pieno di rughe della nazione. In una generazione, infatti, la percentuale degli over-65 passerà negli Usa dall’attuale 12,4 per cento al 18,2 per cento nel 2025. La scoperta ha portato nella cittadina sciami di studiosi desiderosi di esaminare da vicino questa preziosa «capsula del tempo» . È una vita dove le scuole sfornano medici e infermiere (le professioni più richieste), dove i campi di golf, le chiese e i crematori sono molto più numerosi, in percentuale, che nel resto della nazione. A Lakeland chi vende vestiti si strappa i capelli mentre i fiorai prosperano (per i frequenti funerali), ristoranti e bar non fanno grandi affari. Il traffico scorre lento e ai semafori, quando scatta il verde, nessuno suona il clackson se i guidatori hanno i riflessi un po’ lenti.