Draghi «Con Basilea 3 maggiore stabilità e crescita»

I benefici delle nuove regole sul capitale bancario imposte da Basilea 3 saranno «notevoli» in termini di stabilità finanziaria e crescita, mentre i loro costi immediati sono «gestibili»: lo dice il presidente del Financial Stability Board e governatore di Bankitalia, Mario Draghi,in una nota emessa dalla Banca dei regolamenti internazionali. Le sue parole arrivano a commento di 2 studi che hanno l’obiettivo di calibrare le nuove regole sul capitale e la liquidità bancari. «La valutazione del comitato di Basilea sull’impatto di lungo termine - si legge nel comunicato - è che vi siano chiari benefici nell’aumentare i requisiti minimi di capitale e di liquidità dai livelli attuali in modo da migliorare il grado di sicurezza e tenuta del sistema bancario globale». Il Fsb e il Comitato di Basilea mirano a preparare una lista definitiva delle nuove condizioni da imporre alla banche in tempo per il meeting del G20 dei capi di stato in calendario per novembre.