Droga custodita nell’armadietto del posto di lavoro

Custodiva la droga in un armadietto del posto di lavoro ma un cinquantaquattrenne, dipendente con mansioni di operaio presso l’Istituto poligrafico e Zecca dello Stato di piazza Verdi, è stato scoperto e arrestato dagli agenti del commissariato Prati. L’uomo era solito rifornire di cocaina i quartieri di Prati, Casilino e Centocelle. Quando i poliziotti hanno perquisito la sua abitazione, dove abitava con la madre, nella zona di Centocelle non hanno trovato tracce di droga. Gli agenti hanno allora mirato le ricerche sul posto di lavoro del cinquantaquattrenne. Infatti, nascosti in un armadietto, sono stati trovati 56 grammi di cocaina già tagliata, pronta per essere confezionata.