Droga nei peluche della figlioletta

Portava la sua bambina a spasso e intanto spacciava droga nascondendola nei peluche della figlia. Sono stati i carabinieri della Compagnia Trastevere a scoprire l’attività di S. F., casalinga romana di quarantanove anni, e ad arrestarla ieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutti i pomeriggi, la donna portava a spasso sua figlia con il passeggino e nascondeva l’hashish nei pupazzi. I militari l’hanno sorpresa mentre spacciava sotto il portone di casa.