Droga nei trolley presi 3 trafficanti

Tre persone sono state sorprese in stazione Centrale con oltre sei chili di pasta di cocaina e arrestate per traffico internazionale. Si tratta di due donne brasiliane, di 31 e 25 anni, e di un italiano di 52, bloccati con quattro trolley con la sostanza nascosta nel doppiofondo delle valigie. Le due brasiliane, arrivate dal Sudamerica, erano sbarcate a Lisbona, da lì sono poi volate a Ginevra da cui hanno infine preso il treno per Milano. Qui, ad attenderle, c’era il trafficante italiano. In Centrale i tre, che erano seguiti fin dal confine italo-svizzero, sono stati arrestati dagli agenti delle Squadre Mobili di Milano e Verbania. Da un chilo di pasta di coca, secondo gli esperti, si ottengono poi circa 800 grammi di cocaina pura, che poi al dettaglio possono essere tagliati fino a tre-quattro volte. Il quantitativo di droga, al dettaglio, avrebbe quindi potuto fruttare intorno al milione di euro.