Droga/2 Coppia di Monterotondo spacciava hashish e cocaina

I carabinieri della compagnia di Monterotondo hanno arrestato con l’accusa di spaccio in concorso di sostanze stupefacenti, una coppia di coniugi romani di 40 anni, lui trasportatore con alcuni precedenti per spaccio e resistenza, lei casalinga, residenti nel quartiere Fidene nella periferia nord di Roma. L’uomo è stato sorpreso in atteggiamenti sospetti e perquisito: addosso aveva alcune dosi di hashish e di cocaina. La perquisizione domiciliare ha permesso di trovare dosi di cocaina e hashish, per circa 30 grammi e un bilancino di precisione. I carabinieri hanno trovato, inoltre, in un baule che si trovava nella cantina dei due coniugi due grandi buste sottovuoto con 140 panetti di hashish, da 100 grammi l’uno, per un peso di oltre 14 chilogrammi.