Dt, i dipendenti scioperano per la prima volta

I dipendenti della Deutsche Telekom hanno votato a favore di uno sciopero duro contro la direzione: il primo nella storia dell’azienda tedesca. I dipendenti protestano contro il progetto di scorporare 50mila dipendenti affidandoli ad una nuova società esterna, dove dovranno lavorare di più ma guadagnare di meno. La Telekom tedesca sta subendo le conseguenze della continua emorragia di clienti dalla telefonia fissa e del calo dei profitti: la ristrutturazione dovrebbe permettere risparmi per 900 milioni di euro. Nel primo trimestre l’utile netto è calato del 58%. Il fatturato per contro è aumentato del 4%, arrivando a 15,45 miliardi di euro. Infatti mentre in Germania i ricavi sono scesi del 5%, all’estero sono aumentati del 16%.