Dubai, Armani firma il nuovo hotel del lusso

Lo stilista italiano ha presentato il prestigioso progetto <em>Armani hotel & resorts</em>: saranno svelate al pubblico le atmosfere eleganti e sofisticate della filosofia dell’ospitalità di Giorgio Armani (<strong><a href="/media.pic1?ID=510">le immagini</a></strong>)

Dubai - In questi giorni Giorgio Armani presenta a Dubay il suo prestigioso progetto Armani hotel & resorts. In un elegante padiglione dell'International Convention Centre sarà esposto un allestimento, per la prima volta svelato al pubblico, delle atmosfere eleganti e sofisticate della filosofia dell’ospitalità di Giorgio Armani che, per rendere il progetto unico e d’elite penserà personalmente a ogni piccolo dettaglio.

L'ambizioso progetto Armani Hotels & Resorts nasce nel 2005 grazie ad un accordo siglato da Giorgio Armani ed Emaar Properties che ha per oggetto lo sviluppo, la proprietà e la gestione di una serie esclusiva di hotel, resort e residenze ubicati nelle più importanti città e nelle più esclusive destinazioni turistiche di tutto il mondo. La prima inaugurazione è proprio quella al Burj Dubai, il più alto edificio costruito da Emaar Properties, suntuoso, elegante e che, in sé, ha tutte le caratteristiche dello stile di vita che lo stilista vuole trasmettere. Il secondo sarà sicuramente il lancio dell’Armani Hotel Milano, già in costruzione, e dell'Armani Resort Marrakech, e successivamente in altre destinazioni internazionali quali New York, Shanghai e Londra.

La presentazione al pubblico Il padiglione all’esterno avrà tre pannelli che ricordano le prime tre destinazioni del progetto: Dubai, Milano e Marrakech e che sicuramente incuriosiscono l’attenzione dello spettatore che, all’interno, troverà un allestimento di straordinaria bellezza. Questa presentazione vuole trasmettere l’esperienza di uno stile di vita attraverso il mirato utilizzo di tonalità cromatiche sofisticate, forme particolari, materiali e stili che creano in ogni stanza un ambiente con comfort, semplicità ed eleganza. L’Armani Hotel Dubai consisterà di 160 tra stanze e suite, ristoranti e un centro benessere, occupando oltre 40mila metri quadrati. L’hotel e le residences saranno interamente arredate con le collezioni Armani/Casa, realizzate con materiali preziosi e di finiture sofisticate.

Armani: "Sapremo soddisfare tutte le aspettative" Giorgio Armani ha espresso la propria soddisfazione e l’entusiasmo per ciò che sta presentando. Si dice "stupito" per l’interesse che sta attirando anche un anno prima dell’effettiva apertura: "Non vedo l’ora di poter mostrare una parte del lavoro che abbiamo realizzato negli ultimi anni e gli altissimi standard raggiunti in tutti gli aspetti, anche i più piccoli, di questo progetto". Poi, guardando al futuro, lo stilista italiano ha concluso: "Sia gli Armani Hotels&Resorts sia le Armani Residences sapranno soddisfare le aspettative di tutto il mondo".