Dubbi spagnoli sul loro leader

Uno spagnolo è in testa al Tour, ma i suoi connazionali già dubitano della sua onestà. Il quotidiano Marca ha ironizzato sulla maglia gialla ricevuta da Alberto Contador dopo l’esclusione di Rasmussen. «È un regalo avvelenato, più foriero di disgrazie che di felicità». Mentre As già avverte il nuovo leader: «Sarai il prossimo obiettivo dell’antidoping». Poche le parole in difesa di Contador, anche perché l’anno scorso il corridore della Discovery Channel fu coinvolto nello scandalo legato all’Operacion Puerto, pur uscendone pulito.