Dubbio sul tridente In Brasile a ruba la maglia di Adriano

da Appiano

Mancini e Moratti ieri hanno brindato ad Appiano con i giornalisti, in attesa di miglior brindisi. Il presidente ha assistito all’allenamento della squadra, mentre Mancini ha provato tutte le soluzioni per metter a punto l’ultimo dubbio: attacco a tre punte, Jimenez dietro a Cruz e Ibrahimovic, magari Pelè a rafforzare il centrocampo? L’ipotesi più probabile vede l’impiego di Jimenez, ripescato dopo un infortunio. Ieri è stato provato a lungo Pelè che, contro la Reggina in coppa Italia, aveva fatto discreta figura. Nel resto tutto deciso: difesa con la coppia Cordoba-Samuel, in attacco Ibra e Cruz hanno posto fisso.
Intanto, in Brasile, va a ruba la nuova maglia di Adriano, numero 10 personalizzata con i colori del San Paolo. Il giocatore presentato dalla sua nuova squadra ha già fatto centro nell’interesse dei tifosi: al prezzo equivalente a 27 euro, la maglia dell’ex imperatore ha già superato in richieste quella del portiere Rogerio Ceni, idolo indiscusso della torcida del club campione del Brasile.