Ducato, con Zerus pagamenti indolori: 10 rate a tasso «0»

L’iniziativa riguarda qualunque acquisto a partire da 400 euro Il tasso è valido dove sono accettate le carte Visa. Come funziona

Ducato, società di credito al consumo della Banca Popolare Italiana, ha lanciato sul mercato Carta Zerus. Si tratta di un’innovativa carta di credito rateale, che permette la dilazione in 10 rate a tasso zero di qualunque acquisto a partire da 400 euro, spiega il vicedirettore generale di Ducato, Giovanni Terranova.
Quali sono le caratteristiche di Carta Zerus?
«Rappresenta una rivoluzione nel modo di fare acquisti. É un’esclusiva carta di credito revolving che consente di rateizzare tutti gli acquisti uguali o superiori a 400 euro (nei limiti di disponibilità della carta) in 10 comode rate senza interessi. Per usufruire del tasso zero è sufficiente raggiungere la soglia minima dei 400 euro attraverso l’acquisto di un bene o una pluralità di beni (purché all’interno della stesso scontrino): il tasso zero è valido sempre e ovunque siano accettate le carte Visa in Italia e all’estero, senza limiti».
Come funziona?
«La carta ha una disponibilità iniziale di 1.500 euro: gli acquisti riducono la disponibilità che viene ripristinata automaticamente con i rimborsi mensili. Il tasso zero scatta automaticamente per acquisti uguali o superiori a 400 euro. Per quelli inferiori è invece applicato un tasso d’interesse ordinario. La carta è gratuita il primo anno e prevede un canone annuo dal secondo anno di 15 euro (non dovuto se la carta non è mai stata usata)».
Quali sono i vantaggi chiave della carta?
«Il primo è “il tasso zero sempre in mano del cliente”. Il cliente è libero di decidere dove, come e quando applicare la promozione più conveniente possibile, ovvero la dilazione dell’importo speso in 10 rate senza interessi. Il secondo è “un modo nuovo, intelligente e conveniente di fare spesa”. Carta Zerus rende infatti indolori le spese importanti e si propone come lo strumento più comodo e conveniente per affrontare le spese di medio importo (400-1.500 euro). Il terzo vantaggio chiave è “la fine della ricerca delle promozioni”: possedere Carta Zerus significa smettere di andare alla ricerca delle migliori condizioni di vendita dei beni/servizi che si vorrebbe acquistare: a prescindere da dove come quando si effettua l’acquisto, ogni oggetto è sempre in promozione e il rimborso in 10 rate senza interessi scatta automaticamente ogni volta che la carta è usata per almeno 400 euro».
A chi è rivolta la carta?
«Carta Zerus mira a chi vuole fare acquisti ed è attento a spendere al meglio i propri soldi». Ulteriori informazioni al numero verde 800.999.088, rivolgersi a una filiale Ducato, oppure visitare il sito www.cartazerus.it».