Due arresti nel giallo del domestico indiano

Arrestati due giovani indiani che potrebbero svelare il mistero dell’anziana signora e del suo domestico, scomparsi a Salerno, il 12 luglio scorso. Ieri sono stati fermati due amici di Sonhu, con l’accusa di favoreggiamento personale. Potrebbe così arrivare ad una svolta il giallo di Vincenza Basso Memoli. Secondo gli inquirenti, i due conoscevano bene Sonhu, avrebbero addirittura frequentato casa Memoli e sarebbero a conoscenza di screzi tra il giovane e qualcuno della comunità indiana. Il sospetto è che fosse proprio lui l’obiettivo di malviventi. E l’anziana donna uno scomodo testimone.