Due cani aggrediscono bimba

Una bambina di 7 anni è stata aggredita mercoledì sera da due rottweiler mentre si trovava in casa di un'anziana, con la madre di 27 anni e la sorellina di 5, in via Monterosa, a Marassi. La piccola è ricoverata al Gaslini con una prognosi di venti giorni per ferite al cranio, al torace, agli arti superiori e all'inguine. Anche la madre, nel difendere la figlia, è stata ferita alla gamba sinistra e medicata al San Martino e giudicata guaribile in sei giorni. Nell'appartamento c'erano i due cani del figlio dell'anziana, un pregiudicato di 52 anni. I due animali avrebbero improvvisamente attaccato una delle due piccole. La madre è intervenuta per tentare di salvare la figlia, ma a sua volta è stata morsa. In preda alla disperazione la donna è uscita sul pianerottolo gridando. In suo aiuto è intervenuto un condomino e insieme sono riusciti a mettere in salvo la bambina, mentre l'anziana, nel frattempo, aveva messo in salvo l'altra piccola. I cani sono stati rinchiusi nell'appartamento.