Due contratti in Algeria

Buzzi Unicem

Buzzi Unicem ha concluso il contratto per l’acquisizione del 35% del capitale di due società algerine, proprietarie rispettivamente della cementeria di Hadjar Soud e di Sur El Ghoziane. Il trasferimento delle azioni e il contestuale pagamento - si legge in una nota - sono previsti nel prossimo gennaio. La Stato algerino manterrà la proprietà del 65% del capitale. Buzzi Unicem avrà la responsabilità di gestione delle due unità produttive. Il Cda sarà composto di 5 membri di cui due in rappresentanza della società italiana. La capacità complessiva dei due impianti è superiore a 2 milioni di tonnellate di cementi. L’investimento previsto ammonta a 58 milioni di euro per Hadjar Soud e a 52 milioni per Sur El Ghoziane.